urologia

I NOSTRI SPECIALISTI DI UROLOGIA

DOTT. LUIGI ORESTANO
DOTT. ANTONIO LO BIANCO
DOTT. GIUSEPPE OCELLO

UROLOGIA

Gli specialisti Urologi della Casa di Cure trattano le malattie dell’apparato urinario e dell’apparato genitale maschile.
Sin dagli anni Settanta la Clinica Orestano è, nel territorio, il centro di riferimento per la terapia della calcolosi delle vie urinarie, trattata, in relazione alle esigenze cliniche, con: litotrissia extracorporea a onde d’urto, senza ausilio di anestesia; litolapassi percutanea endorenale con ultrasuoni; ureterolitotrissia con apparecchiatura laser.
La diagnostica è effettuata per mezzo di moderne apparecchiature che consentono la ricostruzione tridimensionale (3D) dell’apparato urinario. Fondamentale importanza nella diagnosi delle patologie tumorali degli organi dell’apparato urogenitale ha acquisito la stadiazione; la valutazione del tipo di trattamento più appropriato viene effettuata in stretta collaborazione con l’U.F. di Oncologia presente nella Casa di Cure, con l’obiettivo di preservare le funzioni essenziali per la migliore qualità di vita del paziente.

ATTIVITÀ AMBULATORIALE:

  • Visite specialistiche.
  • Ecografia renale, vescicale e prostatica.
  • Ecografia trans rettale.
  • Uretrocistoscopia rigida e flessibile.
  • Diagnostica radiologica tradizionale.
  • Uro-TAC con ricostruzione 3D dell’apparato urinario.

DIAGNOSTICA INTERVENTISTICA

  • Biopsia della prostata transrettale. (ricerca tumore prostatico).
  • Biopsia del testicolo (infertilità).
  • Nefrostomia percutanea (idronefrosi, idropionefrosi, insufficienza renale acuta ostruttiva).
  • Cistostomia percutanea.
  • Posizionamento e sostituzione stent e splint ureterali.

CHIRURGIA ENDOSCOPICA

  • Resezione della prostata per ipertrofia.
  • Resezione disostruttiva della prostata per tumore.
  • Resezione di neoplasia vescicale.
  • Resezione-mapping bioptico della vescica.
  • Resezione e/o incisione del collo vescicale.
  • Uretrotomia endoscopica.
  • Litotrissia percutanea (eliminazione dei calcoli vescicali non chirurgica).
  • Papillotomia ureterale per calcolosi.

CHIRURGIA NON ONCOLOGICA

  • Plastica del giunto pielo-ureterale.
  • Nefrectomia semplice.
  • Reimpianto vescicale dell’uretere.
  • Cistolitotomia.
  • Diverticulectomia vescicale.
  • Adenomectomia prostatica.
  • Chirurgia dell’uretra (uretroplastica termino-terminale).
  • Chirurgia andrologica in day surgery (varicocele, idrocele, torsione testicolo, cisti testicolo, orchidopessi per criptorchidismo, circoncisione, meatoplastica, frenuloplastica, corporoplastica di raddrizzamento).
  • Ernioplastica inguinale (day surgery).

ENDOUROLOGIA

  • Nefrolitotrissia percutanea balistica e ultrasonica.
  • Ureterolitotrissia balistica e laser.
  • Trattamento combinato della calcolosi ureterale (push-up e litotrissia percutanea, push-up e ESWL, stentaggio dell’uretere, posizionamento di drenaggio nefrostomico e ureterolitotrissia, litotrissia extracorporea a onde d’urto – ESWL).
  • Trattamento in day service della calcolosi renale e ureterale prossimale con litotritore di ultima generazione, senza taglio chirurgico e senza necessità di ausilio dell’anestesia.

CHIRURGIA TRADIZIONALE A CIELO APERTO E CHIRURGIA ONCOLOGICA

  • Chirurgia demolitiva (nefrectomia radicale) e conservativa (tumorectomia) dei tumori renali.
  • Chirurgia demolitiva (nefroureterectomia) e conservativa (ureterectomia parziale con reimpianto) dei tumori dell’alta via escretrice urinaria.
  • Chirurgia demolitiva della vescica (cistectomia radicale) con sua ricostruzione mediante neovescica ortotopica ileale o con derivazione urinaria esterna.
  • Chirurgia demolitiva della prostata (prostatectomia radicale), anche con risparmio nervoso.
  • Linfoadenectomia iliaco-otturatoria nella chirurgia pelvica.
  • Funicolo-orchiectomia inguinale (tumori del testicolo).

ATTIVITÀ POST-RICOVERO

  • Controlli clinici e strumentali.
urologia